Domande bonus sociale per fornitura di energia elettrica, acqua e gas

Inviato da Enrica Baio il 14 Febbraio 2019

I cittadini di Casatenovo per la domanda dei bonus sociali per le utenze di energia elettrica, gas naturale ed acqua potranno essere assistiti gratuitamente presso i CAAF di CGIL, CISL e ACLI.
La convenzione stipulata dal Comune, dopo l’approvazione di Giunta, prevede che i CAAF si occupino per i cittadini casatesi della compilazione della domanda relativa a Bonus energia elettrica, Bonus gas naturale e Bonus sociale idrico; presso i CAAF verrà inoltre calcolato l’ISEE e saranno inoltrate le domande alle piattaforme telematiche. 

Intitolazione nuova piazza di Rogoredo

Inviato da Filippo Galbiati il 3 Febbraio 2019

La Prefettura, acquisito il parere favorevole della Società storica Lombarda di Milano, ha autorizzato l'intitolazione della nuova piazzetta di Rogoredo a "Nicholas Green e Riccardo Galbiati, donatori di vita".
L'iniziativa della Giunta è nata dalla volontà di valorizzare il percorso sul tema delle donazioni di organi, attraverso il ricordo di queste due giovani vite e la gratuità del dono loro e dei loro genitori.
Un percorso sul quale nel nostro Comune si sono impegnati l'AIDO e l'Associazione Donne e Mamme per Casatenovo, che ringraziamo.

Nuovi parchi gioco accessibili a Rogoredo e in centro

Inviato da Marta Picchi il 2 Febbraio 2019

Sono stati completati i lavori per la posa dei giochi accessibili-inclusivi presso l'area sportiva / Fiera di via Volta.
Il Comune ha infatti partecipato ad un bando specifico di Regione Lombardia dell'estate scorsa, ottenendo un finanziamento di 25.000 euro, che ha consentito questa realizzazione.
Il progetto si inserisce in un percorso più ampio per dotare le aree gioco di Casatenovo di giochi accessibili anche a bimbi con disabilità.

Trasferimento a Casatenovo per il servizio Tutela minori di Retesalute

Inviato da Fabio Crippa il 23 Gennaio 2019

Dal 30 gennaio pv sarà operativo presso C.na Levada il Servizio Tutela Minori di Retesalute.
Il Comune di Casatenovo, in risposta ad una richiesta formulata da Retesalute a tutti i Comuni soci per la messa a disposizione di spazi per la Tutela Minori, aveva sottoposto questa possibile soluzione.
Avendo infatti completato negli anni scorsi il trasferimento dell’Ufficio sociale presso il palazzo del Municipio, ci è sembrato giusto offrire questa disponibilità a Retesalute.

Completato il progetto preliminare per il restauro di Villa Facchi

Inviato da Guido Pirovano il 21 Gennaio 2019


E’ stato completato e consegnato il progetto preliminare il restauro del complesso di Villa Facchi, sede della Biblioteca e della Sala civica.

Il progetto è stato affidato nel corso dell’anno scorso ad un raggruppamento di professionisti guidati dalla Prof. Arch. Paola Bassani.

L’oggetto dell’incarico ha riguardato:    

- Verifica di vulnerabilità sismica
- Relazione geologica
- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo (Sala civica e Biblioteca)
- Coordinamento della sicurezza
- Direzione lavori

Sportello lavoro: aumentata l'attività nel 2018

Inviato da Fabio Crippa il 16 Gennaio 2019

Lo sportello lavoro è stato costituito negli ultimi 3 anni a Casatenovo. La finalità del servizio è quella di favorire la presa in carico di persone senza lavoro, attraverso percorsi di inclusione lavorativa e sociale. Lo sportello è gestito, in collaborazione con l’Ufficio sociale, dal consorzio CS&L, partner tecnico individuato attraverso un bando pubblico. Le risorse sono messe a disposizione dell’Amministrazione comunale nell’ambito delle politiche per l’inclusione lavorativa (tirocini, borse sociali) e sociale.

Raccolta rifiuti: a Casatenovo il premio più alto della provincia di Lecco

Inviato da Marta Picchi il 10 Gennaio 2019

Un premio di 7.635 euro da Silea per la raccolta dei rifiuti al Comune di Casatenovo. In termini assoluti il più alto di tutta la Provincia.

Rispetto al calcolo previsto, la produzione di indifferenziato a Casatenovo è stata inferiore di 339.000 Kg in 10 mesi nel 2018.

Viene infatti preventivata in 118 Kg circa per abitante la produzione annua. Ma rispetto a questa cifra a Casatenovo è stato conferito, da cittadini ed imprese, meno indifferenziato in quantità sensibile (in 10 mesi da 1.540.000 circa a 1.200.000 Kg circa).

Completamento dei lavori per il potenziamento della caserma dei carabinieri

Inviato da Filippo Galbiati il 9 Gennaio 2019

Il Provveditorato alle OOPP mi Milano mi ha informato che ieri, 8 gennaio 2019, è stato definitivamente concluso l’affidamento dei lavori per le opere presso la Caserma dei Carabinieri di Casatenovo, trasmettendomi il verbale di consegna. Si conclude così un iter amministrativo non semplice e non breve che tuttavia consentirà ora, dopo l’avvio parziale dei lavori a dicembre, di dar corso alle opere per il completamento del II ed ultimo lotto del progetto, grazie al finanziamento ministeriale di 630.000 euro.