In Villa Facchi un'opera d'arte che ribadisce l'importanza della lettura

Inviato da Alfio Sironi il 11 Ottobre 2016

E’ stata installata nella Biblioteca comunale di Villa Facchi una nuova realizzazione artistica donata al Comune di Casatenovo. Si tratta di un’opera dell’architetto Andrea Corneo che ha voluto farne dono all’Amministrazione. Soggetto al centro della realizzazione sono i libri e la lettura, da qui l’idea condivisa di trovare una collocazione nella Villa Facchi. Si tratta di un'opera realizzata creando un cerchio la cui circonferenza è costituita proprio da una sequenza di libri che creano il cerchio sostenendosi l’un l’altro.

Il mosaico dell'essere

Inviato da Enrica Baio il 3 Ottobre 2016

La commissione di studio di rilevanza straordinaria per l’esame delle politiche a favore delle persone con disabilità, costituitasi nel 2012, nell’ambito della commissione consiliare servizi alla persona, ha come finalità l’indagine e la riflessione sulla condizione delle persone con disabilità e la promozione di una cultura dell’attenzione ad esse da parte delle istituzioni e di ogni singolo cittadino.

Completato il progetto per l'ampliamento del cimitero di Valaperta

Inviato da Guido Pirovano il 2 Ottobre 2016

In questi giorni è stato approntato il progetto per l'ampliamento del Cimitero di Valaperta. Si tratta di 70 nuovi loculi cimiteriali (colombari) collocati in una struttura che va ad occupare uno spazio, in precedenza libero, all’interno della cinta muraria. Il finanziamento di 150.000 euro è già nel bilancio 2016. Ora il progetto è stato inoltrato alla Sovrintendenza per l’autorizzazione paesistica, in seguito dovrà essere indetta la gara per l'appalto dei lavori.

Videosorveglianza: completato il sistema di lettura targhe

Inviato da Dario Brambilla il 25 Settembre 2016

Sono state posizionate tre nuove telecamere per l’implementazione del sistema di videosorveglianza a Casatenovo: una postazione in via S. Francesco, verso la località Porrinetti, e due a Valaperta (verso Usmate e verso Lomagna). L’obiettivo - condiviso con i Carabinieri - è quello di chiudere gli ultimi varchi in entrata/uscita da Casatenovo, in particolare per la questione relativa alla sicurezza ed alle indagini sui furti nelle abitazioni.

Prosegue il programma di efficientamento energetico comunale

Inviato da Alfio Sironi il 21 Settembre 2016

Prosegue il programma di efficientamento energetico comunale
E’ stata completata la procedura per l’affidamento dei lavori di sostituzione dei punti luce in via Monteregio e Volta. L’illuminazione pubblica verrà sostituita con dispositivi a LED, a basso consumo. L’importo dei lavori, a seguito della procedura negoziata indetta dal Comune, è di 26.000 euro circa. Si tratta di 38 punti luce su via Monteregio e 19 su via Volta. L’obiettivo è di migliorare l’illuminazione delle strade e di ottenere ulteriori risparmi sul consumo di energia.

Campofiorenzo cardioprotetta

Inviato da Dario Brambilla il 13 Settembre 2016

Sta proseguendo il Progetto “Casatenovo cardioprotetta”, che lo scorso anno avevamo avviato d’intesa con l’Associazione “Brianzaperilcuore”.

Dopo le precedenti installazioni, nelle ultime settimane è stata dotata di defibrillatore e colonnina la frazione di Campofiorenzo, in prossimità della Chiesa e dell’Oratorio. La logica è sempre quella di posizionare questi dispositivi in luoghi accessibili e frequentati, in prossimità di strutture sportive; in relazione al fatto che le società sportive, anche dilettantistiche, sono comunque tenute ad esserne dotate.

Riqualificazione della sala civica di Campofiorenzo

Inviato da Guido Pirovano il 7 Settembre 2016

Nelle scorse settimane è pervenuto il parere favorevole della Sovrintendenza per il progetto di riqualificazione della sala civica di Campofiorenzo, attualmente sede del Centro anziani.
Raccogliendo anche la sensibilità dei residenti, l'Amministrazione ha deciso di investire su questa struttura perché mantenga la sua funzione di spazio pubblico a servizio della frazione.
Le risorse sono state messo a bilancio sull’annualità 2016.
A breve il progetto verrà trasmesso in Provincia per la gara di affidamento dei lavori.