Intitolazione piazzetta di Rogoredo

Inviato da Filippo Galbiati il 1 Novembre 2018

Nicholas Green, un bimbo americano di 7 anni, fu ucciso nel 1994 da rapinatori mentre si trovava in vacanza con i genitori in Calabria. Ferito alla testa da colpi di arma da fuoco andò incontro a morte cerebrale. I genitori pur in un paese straniero, pur difronte ad una tragedia incommensurabile, accompagnati dai medici italiani, fecero una scelta coraggiosa a favore della donazione degli organi di Nicholas.

Spettacolo di Simona Atzori

Inviato da Enrica Baio il 24 Ottobre 2018

 

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Casatenovo, la Commissione di studio di rilevanza straordinaria per l'esame delle politiche a favore di persone con disabilità e l'associazione Pro Loco di Casatenovo Vi invitano allo spettacolo "Conosciamoci con l'Arte"​ ​- spettacolo di danza e testimonianza" con Simona Atzori.

Lo spettacolo si terrà venerdi 16.11.2018 alle ore 20.45 presso l'Auditorium di Casatenovo.

Riqualificazione monumento commemorativo Eccidio di Valaperta

Inviato da Alfio Sironi il 19 Ottobre 2018

E’ stata promossa un’iniziativa dai Gruppi ALPINI di Casatenovo e Lomagna, d’intesa con i Sindaci dei due Comuni, per la riqualificazione del monumento ai Caduti Partigiani, monumento che ricorda l’Eccidio di Valaperta.
Il Cippo con la targa commemorativa si trova in territorio di Lomagna ed a pochi passi da Valaperta. E’ la meta del corteo che tutti gli anni, in presenza di molteplici Amministrazioni locali e cittadini, ricorda in occasione del 3 gennaio il tragico evento della barbara uccisione di quattro giovani partigiani.

Riqualificazione dei marciapiedi nel capoluogo

Inviato da Guido Pirovano il 14 Ottobre 2018

Ottenuti i 475.000 euro di spazi finanziari da Regione Lombardia, il progetto più importante che porteremo all’attenzione del Consiglio per l’applicazione delle risorse è la RIQUALIFICAZIONE DEI MARCIAPIEDI della zona centrale di Casatenovo. L’idea progettuale nasce anche dal proficuo confronto con la Consulta Rioni e Frazioni che ha contribuito al monitoraggio dei marciapiedi del paese. Grazie a tale attività è stato poi possibile identificare le priorità d’intervento.

Nuova convenzione a favore dei richiedenti asilo

Inviato da Fabio Crippa il 10 Ottobre 2018

La Giunta  di Casatenovo ha deliberato un accordo con La Grande Casa (cooperativa che ospita in appartamenti di Casatenovo i richiedenti asilo e profughi nel progetto SPRAR) per favorire l’integrazione dei ragazzi accolti. 
La convenzione vede il coinvolgimento anche di Pro Loco (che ha istituito il registro dei volontari che si occupano di lavori a favore della comunità) e MLAL (che da anni lavora per l’integrazione, la formazione, lo studio della lingua e della cultura italiana a favore di bambini, ragazzi e donne extracomunitarie).

Progetti per affrontare il tema della disabilità a scuola

Inviato da Enrica Baio il 28 Settembre 2018

La “Commissione di studio di rilevanza straordinaria per le politiche a favore delle persone con disabilità” del Comune di Casatenovo  prosegue il lavoro di sensibilizzazione culturale iniziato negli anni precedenti.
Il lavoro è supportato dalla preziosa  attività svolta dai  Servizi rivolti alle persone con disabilità presenti sul territorio.
A partire dal prossimo mese di ottobre fino alla primavera del 2019, inizieranno dei progetti per le scuole di Casatenovo, di ogni ordine e grado, paritarie e pubbliche:

475.000 euro di spazi finanziari da Regione Lombardia

Inviato da Dario Brambilla il 28 Settembre 2018

Il 24 settembre Regione Lombardia ha concesso 65 milioni di spazi finanziari per il pareggio di bilancio a favore dei Comuni che ne avevano fatto richiesta nel mese di marzo (dl 91/2018).
Al nostro Comune sono stati concessi spazi finanziari per 475.000€ ovvero il totale della richiesta che avevamo avanzato alla Regione.