Amministrazione comunale

Grande successo le Giornate di Primavera del FAI a Casatenovo

Inviato da Marta Picchi il 28 Marzo 2019

Sono state complessivamente oltre 8.500 le visite nelle Ville Lattuada, Greppi da Bussero, Mapelli Mozzi e nelle chiese di proprietà comunale S. Giustina e S. Margherita.

Un ringraziamento speciale anzitutto alla delegazione FAI Alta Brianza, in particolare alla coordinatrice Dr.ssa Marcella Mattavelli, a tutti i volontari e le guide del FAI che hanno accompagnato i tanti visitatori alla scoperta delle bellezze e dei beni culturali di Casatenovo.

Casatenovo: apertura graduatorie concorsi pubblici

Inviato da Dario Brambilla il 14 Marzo 2019

Negli ultimi mesi il Comune di Casatenovo ha bandito due concorsi pubblici per l’assunzione di personale, stante la necessità di sostituire due dipendenti in cessazione (Amministrativo per Ufficio Affari Istituzionali Segreteria e Geometra per Ufficio Lavori pubblici). I concorsi sono stati espletati dal personale interno sotto il coordinamento del Segretario Generale, con un limitato utilizzo di risorse ed un significativo risparmio.

Contributo Statale Legge di Bilancio 2019: approvato progetto per 100.000€

Inviato da Guido Pirovano il 1 Marzo 2019

Con la Legge di Bilancio 2019 il Governo ha conferito un contributo di 100.000 euro per investimenti ai Comuni italiani con numero di residenti tra 10.000 e 20.000 abitanti e tra questi Casatenovo.
Il Governo ha voluto anche porre un limite temporale molto stretto, ovvero l'avvio del cantiere entro la metà del maggio 2019, pena la perdita del contributo.

Un Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche per Casatenovo

Inviato da Enrica Baio il 26 Febbraio 2019

Sarà realizzato entro i primi mesi dell’anno il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.) di Casatenovo. L’Amministrazione ha dedicato un capitolo di spesa nel bilancio 2019 appena approvato e la Giunta ha adottato le linee di indirizzo proposte dalla Commissione di studio di rilevanza straordinaria per l’esame delle politiche a favore delle persone con disabilità.

Intitolazione nuova piazza di Rogoredo

Inviato da Filippo Galbiati il 3 Febbraio 2019

La Prefettura, acquisito il parere favorevole della Società storica Lombarda di Milano, ha autorizzato l'intitolazione della nuova piazzetta di Rogoredo a "Nicholas Green e Riccardo Galbiati, donatori di vita".
L'iniziativa della Giunta è nata dalla volontà di valorizzare il percorso sul tema delle donazioni di organi, attraverso il ricordo di queste due giovani vite e la gratuità del dono loro e dei loro genitori.
Un percorso sul quale nel nostro Comune si sono impegnati l'AIDO e l'Associazione Donne e Mamme per Casatenovo, che ringraziamo.

Nuovi parchi gioco accessibili a Rogoredo e in centro

Inviato da Marta Picchi il 2 Febbraio 2019

Sono stati completati i lavori per la posa dei giochi accessibili-inclusivi presso l'area sportiva / Fiera di via Volta.
Il Comune ha infatti partecipato ad un bando specifico di Regione Lombardia dell'estate scorsa, ottenendo un finanziamento di 25.000 euro, che ha consentito questa realizzazione.
Il progetto si inserisce in un percorso più ampio per dotare le aree gioco di Casatenovo di giochi accessibili anche a bimbi con disabilità.

Completato il progetto preliminare per il restauro di Villa Facchi

Inviato da Guido Pirovano il 21 Gennaio 2019


E’ stato completato e consegnato il progetto preliminare il restauro del complesso di Villa Facchi, sede della Biblioteca e della Sala civica.

Il progetto è stato affidato nel corso dell’anno scorso ad un raggruppamento di professionisti guidati dalla Prof. Arch. Paola Bassani.

L’oggetto dell’incarico ha riguardato:    

- Verifica di vulnerabilità sismica
- Relazione geologica
- Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo (Sala civica e Biblioteca)
- Coordinamento della sicurezza
- Direzione lavori

Completamento dei lavori per il potenziamento della caserma dei carabinieri

Inviato da Filippo Galbiati il 9 Gennaio 2019

Il Provveditorato alle OOPP mi Milano mi ha informato che ieri, 8 gennaio 2019, è stato definitivamente concluso l’affidamento dei lavori per le opere presso la Caserma dei Carabinieri di Casatenovo, trasmettendomi il verbale di consegna. Si conclude così un iter amministrativo non semplice e non breve che tuttavia consentirà ora, dopo l’avvio parziale dei lavori a dicembre, di dar corso alle opere per il completamento del II ed ultimo lotto del progetto, grazie al finanziamento ministeriale di 630.000 euro.