Bilancio

Sospensione mutui per 12 mesi per liberare risorse nell'emergenza Covid19

Inviato da Gaia Spreafico il 17 Maggio 2020

Come discusso in Conferenza capigruppo nelle scorse settimane, il Comune di Casatenovo ha provveduto ad aderire alle misure previste dall'accordo tra ABI (Associazione bancaria italiana) ed ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) sottoscritto in occasione dell'emergenza Covid 19 a favore dei Comuni.

 

Misure emergenza Covid19 - Nuova variazione d'urgenza delle previsioni del bilancio - Bilancio Condiviso

Inviato da Gaia Spreafico il 30 Aprile 2020

Dopo le risorse economiche messe a disposizione dal Governo per i buoni spesa alimentare, ora Casatenovo è destinataria di fondi previsti dal Decreto-legge 17/3/20, n. 18 recante Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID- 19”.

475.000 euro di spazi finanziari da Regione Lombardia

Inviato da Dario Brambilla il 28 Settembre 2018

Il 24 settembre Regione Lombardia ha concesso 65 milioni di spazi finanziari per il pareggio di bilancio a favore dei Comuni che ne avevano fatto richiesta nel mese di marzo (dl 91/2018).
Al nostro Comune sono stati concessi spazi finanziari per 475.000€ ovvero il totale della richiesta che avevamo avanzato alla Regione.

Estinto il debito con la società Duomo

Inviato da Dario Brambilla il 18 Luglio 2017

Nei giorni scorsi è stato completamente estinto il debito della società Duomo nei confronti del Comune di Casatenovo, per un totale di 129.697 euro.  Come noto questa vicenda ha impegnato l’Amministrazione comunale nell’ultimo anno e mezzo in una azione nei confronti della società, i cui debiti accumulati erano per noi divenuti eccessivi.

Videosorveglianza: completato il sistema di lettura targhe

Inviato da Dario Brambilla il 25 Settembre 2016

Sono state posizionate tre nuove telecamere per l’implementazione del sistema di videosorveglianza a Casatenovo: una postazione in via S. Francesco, verso la località Porrinetti, e due a Valaperta (verso Usmate e verso Lomagna). L’obiettivo - condiviso con i Carabinieri - è quello di chiudere gli ultimi varchi in entrata/uscita da Casatenovo, in particolare per la questione relativa alla sicurezza ed alle indagini sui furti nelle abitazioni.