Lavori di sistemazione idrogeologica a Campofiorenzo

Inviato da Alfio Sironi il 27 Aprile 2017

Sono stati completati i lavori di sistemazione idrogeologica del torrente a Campofiorenzo nel tratto retrostante la Corte grande. E’ un intervento presentato lo scorso anno e volto ad affrontare uno dei fenomeni di dissesto idrogeologico più critici dell'intero territorio comunale. ​​Le opere hanno riguardato interventi significativi di consolidamento degli argini e per la mitigazione dell’erosione del fondo del torrente. Erosione che si genera in particolare in occasione dei temporali estivi molto intensi, cui purtroppo ci siamo abituati negli ultimi anni.

Incarico per la progettazione definitiva della nuova Scuola Media

Inviato da Alfio Sironi il 20 Aprile 2017

Nell'ultima seduta di giunta abbiamo approvato il progetto preliminare della nuova Scuola media. Dopo il concorso di idee e l’assegnazione all’Architetto Arrigoni, nei mesi scorsi eravamo riusciti a conferire l’incarico per il progetto preliminare. Il Progetto riprende l’idea emersa con il concorso - già illustrata in precedenza - e ne definisce i parametri di fattibilità.

Nuova farmacia a Campofiorenzo

Inviato da Fabio Crippa il 12 Aprile 2017

Nei prossimi mesi la frazione di Campofiorenzo avrà una nuova farmacia. Regione Lombardia alcun anni fa attraverso un percorso di parziale liberalizzazione ed ampliamento dell’offerta, aveva individuato Casatenovo come sede potenziale di una terza farmacia (nel nostro paese ce ne sono già due). Alla Giunta precedente, guidata da Antonio Colombo, era stato richiesto di individuare le aree di possibile insediamento della farmacia. Erano allora state indicate le frazioni di Campofiorenzo e Valaperta (essendovi già farmacie in Casatenovo Capoluogo e Rogoredo).

Intitolazione a "Piazza per la Pace"

Inviato da Marta Picchi il 9 Aprile 2017

L’Associazione​"​La Colombina​" ha recentemente proposto all’Amministrazione​ di intitolare la piazzetta antistante l'omonimo centro sociale a "Piazza per la Pace". E’ un’iniziativa positiva ed in linea con le attività che in questi decenni il centro sociale "La Colombina" ha promosso per la cittadinanza. L’Associazione è nata alla fine degli anni ’70, inizialmente all’interno degli stabili della Cooperativa Pasternak.

Casatenovo Smart - una nuova App per comunicare con l'Amministrazione

Inviato da Dario Brambilla il 14 Marzo 2017

Dopo il nuovo sito web del Comune, che è on line da qualche settimana, abbiamo ora attivato la APP “Casatenovo Smart“. Queste due iniziative completano il lavoro avviato per favorire innovazione nella comunicazione e trasparenza, nonché facilità all’accesso. La APP “Smart” dedicata alle Pubbliche Amministrazioni, è progettata e realizzata per favorire un maggior coinvolgimento dei cittadini nella vita amministrativa della comunità, veicolando tutte le informazioni che possono facilitare la partecipazione nell'ottica generale del miglioramento del rapporto tra cittadini e Comune.

R-esistere, mostra e concorso fotografico sulla disabilità

Inviato da Enrica Baio il 9 Marzo 2017

Per continuare il nostro impegno volto ad aumentare la sensibilità della cittadinanza riguardo le tematiche relative alla disabilità, il rispetto e l'atteggiamento inclusivo della comunità verso le stesse e promuovere la partecipazione attiva delle persone con disabilità in ambito culturale e artistico, il Polo Espositivo e Polo Teatrale di Villa Mariani e la Commissione di studio di rilevanza straordinaria per l'esame delle politiche a favore delle persone con disabilità dedicano il mese di Aprile al tema R-ESISTERE.

Nuovo marciapiede di via San Giacomo

Inviato da Marta Comi il 2 Marzo 2017

E’ stato recentemente approvato dalla Giunta il progetto relativo ad un nuovo tratto di marciapiede su via San Giacomo.La via San Giacomo è una via centrale del paese ed è particolarmente trafficata, la sua conformazione storica - con gli edifici a ridosso della carreggiata - non lascia margini di spazio per la realizzazione di marciapiedi per tutta la sua lunghezza.

Raccolta, riutilizzo e riciclo degli abiti usati

Inviato da Marta Picchi il 1 Marzo 2017

Il Comune di Casatenovo ha in essere una convenzione per la raccolta nei cassonetti di abiti dismessi; convenzione finalizzata al recupero ed al riuso, sottoscritta con la Cooperativa sociale Padre Daniele Badiali, facente parte della “Rete Riuse”, nel progetto promosso da Caritas ambrosiana e di cui è partner il Consorzio nazionale abiti ed accessori usati.

I dati che ci sono stati trasmessi relativi al 2016 ci dicono che sono state raccolti 55.464 Kg di vestiti, 946 kg in più rispetto al 2015: